domenica 25 agosto 2013

Senza titolo

Inevitabile è la pioggia che cade
Inevitabile è l'onda del mare
Inevitabile è il corso del fiume
Nulla può impedire
al cielo di avere le sue stelle
al mare le sue onde,
al fiume il suo percorso,
all'uomo il suo dolore.
Non ha importanza quanto sia alto
il lancio di una palla verso il cielo
inevitabile sarà la sua caduta
Tutto l'inevitabile
è inarrestabile.

Maria Rosaria Di Lella

2 commenti:

zicin ha detto...

La vita spesso ha già il suo corso e il destino ha già tracciato il suo percorso...
Felice settimana

Angelo azzurro ha detto...

E' lo scorrere della vita...tra felicità e dolori. Un abbraccio a te.